Le nostre due ricette del cuore

Ecco i due piatti scelti da Leiweb. Appuntamento all'Auditorium per gustarli insieme
di
Redazione
- 20 settembre 2012

Che sapore hanno i ricordi? È la domanda che Leiweb vi aveva lanciato a fine luglio. Ci sono arrivate tantissime risposte. Alcune dolci, alcune salate, altre agrodolci. Ma tutte davvero gustose. Perché non si tratta solo di ricette (scoprile tutte). Ma, soprattutto, di piccoli assaggi di vita – la vostra – che ci avete regalato, raccontandoci le emozioni legate al piatto scelto: può essere il ricordo di una persona cara, di un momento indimenticabile o di un viaggio particolare.

Proprio questo ingrediente immateriale della ricetta ci ha guidato nella scelta. Ecco i due piatti che, a nostro giudizio, hanno un pizzico di (quel) sapore in più:
A Taste of Roma

Con Leiweb

Scopri di più!
Aliciotti di Patty’s cake

Fregola sarda con arselle e bottarga di Cookingwithmarica

Chi si nasconde dietro a questi due nickname? Lo abbiamo scoperto solo dopo aver fatto la nostra scelta.

- Patty’s cake è Patrizia Castiglione, «romana da almeno sette generazioni», come ci racconta lei stessa. E l’orgoglio delle proprie radici lo si leggeva già tra le righe della sua ricetta: gli Aliciotti sono un grande classico della tradizione culinaria romana/ebraica. «I mie nonni e i miei genitori vivevano in centro a Campo de’ Fiori e dintorni. La mia nonna materna (protagonista del ricordo della ricetta, ndr) era di origini ebraiche, quindi ho sempre vissuto un miscuglio di tradizioni cristiane ed ebraiche. Ovviamente anche in cucina».
La cucina rimane il fil rouge tra passato e futuro: «A fine settembre perderò il lavoro (da vent’anni si occupa di contabilità), come tanti altri italiani. In attesa di un nuovo impiego mi dedicherò interamente alla mia passione. Ma non è detto che questa passione non si trasformi nel lavoro della vita: da qualche anno mi sono avvicinata anche al cake design, ho già un sito dove metto in mostra le mie creazioni e sto per aprire un laboratorio». Patrizia si definisce “la boss delle torte”, facendo il verso a Buddy Valastro. Ma ha voglia di sperimentare e a giorni lancerà un suo blog “pasticcione”.

Per vederla in azione, appuntamento a Taste of Roma, dove preparerà gli Aliciotti venerdì 21 settembre (ore 12).

- Cookingwithmarica è Marica Bochicchio di Bologna. «La mia ricetta, Fregola sarda con arselle e bottarga, fa parte della tradizione regionale della mia famiglia: io sono cresciuta a Cagliari, dove vivono tutt’oggi i miei genitori. Anche se la mamma è di origine partenopea ed il papà di Roma». E per dare ancora più gusto ad una famiglia già dai sapori eclettici, Marica ha sposato un romagnolo di Rimini. «Ho poi un figlio in affido dalla Bielorussia e una bellissima figlia acquisita, sono felice di avere una bella e originale famiglia allargata». A riunire tutti insieme a tavola ci pensa la passione per la cucina di Marica: «Fa parte del mio DNA. Mi considero per questo, come dice la canzone di Toto Cutugno, “un italiano vero”». Anche Marica ha un blog che ha appena festeggiato i due anni: «Scrivere post golosi ormai fa parte della mia vita quotidiana, mi rende felice. Il mio sogno è di avere una scuola di cucina con la sua rivista. Amo i piatti tradizionali italiani ma anche quelli etnici: ho la fortuna di viaggiare spesso con mio marito per il suo lavoro, quindi scopro sempre nuovi ingredienti e delle belle storie legate alle ricette».

Marica presenterà la sua ricetta a Taste of Roma sabato 22 settembre alle ore 20.20.

Lascia il tuo commento